Schermo, proiettore, poltrone in paglia, soffitto di nuvole e stelle. Gli effetti speciali del Cinema Itinerante

Grazie!


Un'altra stagione di cinema nei campi è giunta al termine.



Cari amici,ieri si è conclusa ieri la rassegna di cinema in cascina 2015. Abbiamo proiettato cinque tra i più bei film in bianco e nero degli ultimi quindici anni. Sapevamo di correre un rischio decidendo di affrontare uno stile che può apparire per pochi, ciò nonostante abbiamo deciso di provarci, perchè un’associazione svincolata da logiche di mercato può e deve osare.

Quella di ieri sera è stata una bellissima serata fra amici, abbiamo goduto del capolavoro dei Coen in un ambiente intimo che fa desiderare di insistere con la formula estesa, cioè quella che dall’aia, dallo spazio aperto, si sposta in un ambiente caldo per affrontare le temperature dell’autunno.

Il Cinema Itinerante di AltroveQui vi rimanda a prestissimo con la proiezione e la premiazione dei cortometraggi vincitori del concorso “Cortocircuito - Out of the maps” che si terrà Venerdì 6 Novembre nella suggestiva sala Granaio di Cascina Caremma.

Per salutarvi e ringraziarvi dell’entusiasmo con cui partecipate, pubblichiamo alcune foto di “Bianchenero” già pubblicate su facebook e vi invitiamo a inviarci, commenti, foto, idee a qui@altrovequi.it

AltroveQui porta buon cinema nei luoghi della natura

Dal 2011 il cinema itinerante di AltroveQui porta belle storie in pellicola in quelle che per noi sono le vere dimore storiche: le Cascine.

Un itinerario cinematografico nelle splendide campagne del Parco del Ticino e Parco Agricolo Sud Milano. Le cascine, protagoniste di un’economia locale rispettosa della natura e ben inserite nel paesaggio, presentano il fienile, il portico, il cortile e l’aia, trasformandosi in suggestive sale cinematografiche dove film e sapori si intrecciano all’insegna del giusto ritmo delle cose.

Per informazioni: qui@altrovequi.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi